Coco dimagrante falso. La bufala del cioccolato per dimagrire - Wired


La farina di cocco fa ingrassare?

bruciagrassi n1

È inoltre una buona fonte di sali minerali, quali calcio, magnesio, ferro, potassio e fosforo. I benefici che il cocco apporta alla nostra salute sono documentati da molti studi scientifici.

Olio di cocco, verità e falsi miti

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento: Noce di cocco: tutti i benefici per la salute. Vediamo ora, invece, se è vero che il cocco fa ingrassare e quanto possiamo mangiarne senza preoccuparci della linea.

piccoli consigli facili per perdere peso

Anche se non siamo ai tropici possiamo comunque avere un assaggio di una vacanza esotica gustando del cocco fresco, ma siamo a dieta e quindi pensiamo di non potercelo permettere. Iniziamo col dire che il cocco contiene molte fibre, che oltre ad essere fondamentali per il nostro intestino poiché garantiscono una corretta motilità, sono importanti anche per il sistema cardiovascolare poiché contribuiscono ad abbassare la pressione sanguigna e soprattutto modulano la glicemia, effetto importante Coco dimagrante falso ai fini del controllo del peso corporeo [2].

Inoltre le fibre contribuiscono a dare un senso di sazietà, fattore che non ci indurrà a mangiare immediatamente altro per soddisfare il nostro appetito e potremo controllare meglio la nostra fame.

  • Guida per uomini grassi alla perdita di peso
  • La bufala del cioccolato per dimagrire - Wired
  • Economia 16 marzoChoco Lite, controindicazioni e recensioni: funziona o è una truffa?
  • Choco Lite a Le Iene: Nadia Toffa svela la truffa, verità o bufala? - Choco Lite

Una importante risorsa del cocco è la presenza di acidi grassi a catena media, che hanno effetti positivi sul metabolismo poiché il nostro organismo ha la capacità di trasformarli in corpi chetonici da cui ricavare energia, invece di immagazzinarli sotto forma di grassi. Inoltre i corpi chetonici sono in grado di inibire il senso di fame.

Il cocco fa ingrassare? Quanto se ne può mangiare?

In questo modo siamo aiutati nel controllare gli attacchi di fame e quindi possiamo consumare cocco anche in una dieta ipocalorica, purché bilanciata. Possiamo quindi affermare che il cocco non fa ingrassare se consumato nelle giuste quantità ma, al contrario, una piccola porzione di cocco potrebbe essere utile per il dimagrimento. Quanto cocco mangiare al giorno Se considerassimo il Coco dimagrante falso come un sostituto della frutta la porzione che dovremmo consumare sarebbe davvero ridotta, pari a grammi circa!

Se invece volessimo mangiarne una porzione maggiore, intorno ai grammi, dovremmo considerarlo come sostituto di altri alimenti, ad esempio come sostituto del dolcetto a colazione e comunque non tutti i giorni, soprattutto se stiamo seguendo una dieta dimagrante. Se invece siamo degli sportivi possiamo utilizzarlo come spuntino post allenamento poiché ci aiuterà a reidratarci e a riempire le riserve energetiche dissipate.

metodo di perdita di grasso per sempre

Una porzione media di cocco essiccato è di circa 30 gr e apporta kcalorie, valore che dovrebbe ridursi a 20 gr se seguiamo una dieta ipocalorica. Usare la farina di cocco nelle ricette fa ingrassare? Il cocco, e in particolare la farina che se Coco dimagrante falso ricava, si presta bene ad essere utilizzata per molte ricette dolci.

termostato bruciagrassi

Inoltre si potrà evitare o limitare molto gli ingredienti grassi della ricetta. Coco dimagrante falso questo modo sarà possibile preparare dei dolcetti che anche se siamo a dieta non ci faranno ingrassare.

Letture consigliate:.