Perdita di peso corporeo del topo


Gennaio 8, Gennaio 8, acceleratore metabolicoacceleratore metabolismoadipealimentazionealimentazione nel diabetecancrocause obesitàcavie da laboratoriochaperonediabetediabete e dietadiabete giovanilediabete mellitodisturbi obesitàdivulgazione scientificaDott.

perdita di peso corporeo del topo

La proteina in questione appartiene alla perdita di peso corporeo del topo delle proteine leganti il fattore di crescita dei fibroblasti FGF coinvolti in una vasta gamma di processi biologici, come la regolazione della crescita cellulare, la risposta e la guarigione delle ferite e, inoltre, alcuni di questi, possono agire anche da ormoni. I ricercatori hanno scoperto che questa proteina chaperone si lega a tre proteine FGF 19, 21 e 23coinvolte nel controllo del metabolismo.

perdita di peso corporeo del topo

In questo modo si è scoperto che BP3 esercita un notevole contributo nel controllo metabolico. Con il metabolismo accelerato, lo zucchero nel sangue e il grasso, trasformato nel fegato, vengono utilizzati per ricavare energia, per cui tendono a non essere immagazzinati.

perdita di peso corporeo del topo

Garman, Marcel O. Schmidt, Xiaoting Ma, Khaled W. Wilcox, Anna T.

perdita di peso corporeo del topo

Riegel, Mattias Carlstrom, Anton Wellstein. Scientific Reports, ; 8.

perdita di peso corporeo del topo